giovedì 8 dicembre 2011

Biscotti Viennesi


Avete presente i deliziosi pasticcini ricoperti di cioccolato a ferro di cavallo che si trovano in pasticceria? Quant'è buona la frolla di cui sono fatti? Leggera e fragrante... Eccovi la ricetta imparata al corso di pasticceria un paio d'anni fa, sono davvero facili e veloci da fare e il risultato vi stupirà!

Ingredienti

300 g di farina
100 g di zucchero a velo
40 g di albume d'uovo
250 g di burro
1 vaniglia in bacca o qualche goccia di estratto in fiala
1 pizzico di sale

Sbattere bene lo zucchero con il burro a pomata (ossia lasciato ammorbidire a temperatura ambiente) fino ad ottenere un composto spumoso. Aggiungere l'albume e la farina poco alla volta, i semi o l'estratto di vaniglia e un pizzico di sale.

Mescolare bene fino a che l'impasto risulterà ben omogeneo.

Riempire una sac-a-poche con un beccuccio rigato abbastanza largo e formare su una teglia ricoperta da carta forno tante "W" ben distanziate.


Infornare a 190° per 15 minuti.
Sfornare, lasciar raffreddare e staccarle delicatamente una ad una dalla carta forno.
Servire così o ricoprirle con il cioccolato fuso!

1 commento:

  1. Bè..ma sono..perfetti..da vera pasticciera..complimenti!!

    RispondiElimina

Grazie per la visita, i vostri commenti o suggerimenti sono sempre graditi!